Recensione DJI Mavic Pro: prezzo e offerta Amazon

Nell’appuntamento odierno ci concentreremo nel proporvi una folta descrizione su uno dei droni migliori che attualmente si possono trovare in commercio. Parliamo del fantastico DJI Mavic Pro che dal momento del debutto ad oggi grazie al design elegante e funzionalità di primissima qualità è riuscito ad attirare un gran numero di consumatori che a loro volta si sono detti più che soddisfatti dell’acquisto portato al termine.

Recensione DJI Mavic Pro

Come accennato qualche riga sopra, DJI Mavic Pro è senza dubbio un drone di ottima caratura progettato con la massima cura dalla DJI, azienda di droni per eccellenza che difficilmente con i propri prodotti riesce a ricevere una critica. La funzione fondamentale del drone di cui vi stiamo parlando che lo differenzia dalla massa, è il fatto di essere un prodotto che può essere facilmente ripiegato, per tale motivazione, è fattibile trasportarlo da tutte le parte grazie alla sue contenute grandezze, un qualcosa di veramente fantascientifico.

OFFERTA AMAZON !!! 1179.90 € !!! Clicca Qui

Le grandezze corrette del DJI Mavic Pro sono le seguenti: 83mm x 83mm x 198mm mentre il peso complessivo si aggira sui 743 grammi…. Piuttosto leggero, su questo non ci piove. Qui sotto per farvi un’idea del quadricottero potete dare uno sguardo alle principali caratteristiche tecniche:

– 3 axis gimbal stabilizer;
– Distanza di pilotaggio uguale 7 km;
– Velocità massima di 65 km/h;
– Durata delle batteria di 27 minuti;
– Gps e Glonass;
– Controllo wifi remoto con smartphone o tablet;
– Geofencing GEO per le no-fly zone;
– ActiveTrack;
– Terrain Follow;
– Fotocamera da 12 mpx e registrazione nel formato Raw;
– Videocamera 4K da 30 fps e 1080p a 96 fps;
– Ritorno automatico alla base;
– Registrazione del percorso che permette di evitare gli ostacoli.

Tornando a noi, un altro dei punti di forza del drone di DJI è senz’altro il sistema FlightAutonomy che riesce a controllare il volo mentre sta volando, in maniera tale da garantire al consumatore un’autonomia completa del volo grazie ai seguenti sistemi: GPS e GLONASS, al 24 core di CPU e ai sensori per il rilevamento ad ultrasuoni. Tramite tutti questi processi sarà fattibile tranquillamente procedere alla programmazione dei percorsi andando cosi ad evitare qualunque tipo di ostacolo si presenti davanti al quadricottero. Fantastico veramente, non c’è che dire.

La parola controller vi dice nulla? Una super innovazione che ha lasciato praticamente di stucco tutti coloro che fin da sempre hanno amato il mondo dei droni è il nuovo telecomando chiamato esattamente controller prodotto da DJI che vanta un’estetica innovativa e al tempo stesso accattivante. Sarà fattibile tra l’altro pilotare il proprio drone dal proprio telefono tramite un semplice semplice clic sul display, in questa maniera, il quadricottero, in meno di 60 secondi, si troverà già tra le nuvole.

Le novità non sono terminate qui, sul controller per non farsi mancare niente, l’azienda produttrice del DJI Mavic Pro ha piazzato un display di piccole dimensioni LCD nel quale volendo è fattibile vedere qualche dato del drone mentre è in volo e qualche tasto che consentiranno a voi utenti e al vostro prodotto di tornare immediatamente da voi tramite una modalità volo intelligente, un sistema che al 100% vi lascerà a bocca aperta.

OFFERTA AMAZON !!! 1179.90 € !!! Clicca Qui

L’ActiveTrack e il Terrain Follow è un’altra cosa che va assolutamente citata. Il sistema di cui vi stiamo parlando permetterà al drone di riconoscere in maniera del tutto automatica tutti gli elementi che gli si presenteranno nel proprio percorso, che siamo persone, animali, o qualunque altra cosa. In tale maniera sarà fattibile inseguire qualcuno e concentrale il volo solo su di esso. Un vero e proprio inseguimento senza fine.

Concludiamo facendo una precisazione sulla fotocamera e videocamera. La prima citata è caratterizzata da un gimbal a 3 assi ed è perfettamente idonea a stabilizzare il più possibile le vostre riprese, effettuando foto di una qualità eccezionale e filmati parecchio fluidi senza il minimo sbalzo. La fotocamera può scattare fotografie fino a 12 megapixel nei formati Raw e DNG, che potrete salvare in un secondo momento direttamente in qualsiasi memoria interna del quadricottero.

Terminando con la videocamera del drone Mavic Pro di DJI sarà fattibile mettere in atto riprese alla fantastica risoluzione 4G a 30 fotogrammi al secondo o eventualmente come alternativa in Full HD a 96 fotogrammi al secondo. La distanza minima di messa a fuoco purtroppo non è il massimo, siamo sui soli 50 cm. DJI Mavic Pro complessivamente è un ottimo drone, uno di quelli destinati anche ad un pubblico esigente che da un prodotto del genere pretende sempre il massimo. Acquistatelo e vedrete non ve ne pentirete.